Crespelle di grano saraceno con cavoletti di Bruxelles

Crespelle di grano saraceno con cavoletti di bruxelles

Crepes di grano saraceno
Crespelle di grano saraceno con cavoletti di Bruxelles, un’alternativa appetitosa alle crepes di frumento. La farcitura è semplice e vegetariana, a base di verdura, besciamella e stracchino. Delicate e per niente pesanti, si possono proporre per la tavola delle feste, accanto a secondi piatti di pesce.
L’impasto prevede una piccola percentuale di farina bianca, ho provato il grano saraceno in purezza, ma le sentivo troppo asciutte. Con questo composto, invece, le crespelle sono malleabili e non si spezzano, per cui potrete arrotolarle, o piegarle e ventaglio.
Un’idea in più. Le crespelle di grano saraceno con cavoletti di Bruxelles possono essere personalizzate mettendo nel ripieno olive taggiasche, oppure alici sott’olio.
Crespelle di grano saraceno e cavoletti di bruxelles

Provate anche le crespelle con ricotta e salmone affumicato

Crespelle di grano saraceno on cavoletti di Bruxelles

Ingredienti per 12 crespelle

Per l’impasto
120 g di farina di grano saraceno
30 g di farina 00
4 uova medie
300 ml di latte
1 pizzico di sale

Per la farcitura
500 g di cavoletti di Bruxelles
300 g di besciamella (la ricetta)
100 g di stracchino
2 cucchiai di parmigiano
2 cucchiai d’olio extravergine di oliva
Sale e pepe

Per preparare la besciamella
250 ml di latte
25 g di burro
25 g di farina 00
1 spruzzata di pepe e di noce moscata

Qualche ciuffo di burro e 1 cucchiaio di parmigiano per la superficie

Burro per ungere il padellino e la teglia

Occorrente
1 padellino diametro 20 cm
1 mestolino

Preparazione della farcitura

Pulite i cavoletti di Bruxelles dagli scarti, lavateli con cura, quindi divideteli a metà e cuoceteli al vapore. In alternativa, se preferite potete lessarli.
Nel frattempo, preparate la besciamella seguendo il vostro metodo, oppure leggete la mia ricetta.

Tagliate i cavoletti di Bruxelles a pezzettini, metteteli dentro un’insalatiera e conditeli con l’olio e un po’ di sale. Unite lo stracchino, la besciamella, il parmigiano, un pizzico di pepe e mescolate.
L’insieme deve risultare cremoso.
Ricetta crepes di grano saraceno con cavoletti di bruxelles

Preparazione dell’impasto per le crespelle di grano saraceno

Mettete il latte, le uova, le farine e il sale dentro un contenitore. Lavorate il composto con una frusta, o un minipimer, sino a che diventa omogeno.
Ungete il padellino e scaldatelo, versate un mestolino di composto e distribuitelo uniformemente su tutta la superficie. Cuocete la crespella a fiamma media, finché sarà rappresa, quindi fatela scivolare su un piatto. Preparate in questo modo tutte le crespelle e man mano mettetele sul piatto.

Farcitura e formatura delle crespelle di grano saraceno con cavoletti di Bruxelles

Mettete un cucchiaio abbondante di farcitura al centro di ciascuna crespella, distribuite in modo uniforme, lasciando un bordo pulito per la chiusura.
Arrotolate la crespella, tenendo il bordo di chiusura sotto, quindi tagliatela a metà.
Crepes di grano saraceno con cavoletti di bruxelles

Ungete una pirofila con il burro, disponetevi le crespelle, sovrapponendole leggermente. Cospargetele con dei ciuffi di burro e spolverizzate con il parmigiano.
ricetta Crespelle di grano saraceno con cavoletti di bruxelles
Coprite la teglia con carta stagnola e mettete in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti. Infine, togliete la stagnola, fate gratinare la superficie e sfornate.
Le crespelle di grano saraceno con cavoletti di Bruxelles sono buone serite ben calde.
Crespelle di grano saraceno con cavoletti di bruxelles

Seguitemi anche su Instagram

Condividi