Frittata dolce di mele cotogne

Frittata dolce di mele cotogne

Frittata dolce di mele cotogne, ovvero una sorta di torta con pochissima farina, tante fettine di mele e uova battute. Un dolce semplice quanto sfizioso perfetto per la merenda nelle fredde giornate autunnali.
Per farla mi sono ispirata al kaiserschmarrn, dolce tipico del Tirolo che adoro e che faccio spesso.
In questa versione ho aggiunto la frutta, che non sarebbe prevista, e un po’ di farina per rendere il composto più consistente. Ma soprattutto ho fatto la prima cottura in forno, per renderla un po’ meno pesante.
Il metodo di finitura è lo stesso. Dopo la cottura, la frittata viene tagliata a pezzi, dorata nel burro e cosparsa di zucchero.
Un profumo e una dolcezza unici, tipico delle preparazioni poco elaborate della cucina tradizionale.
La frittata dolce di mele cotogne è perfetta da gustare con una tazza di tè fumante, una cioccolata calda o un buon caffè.
Frittata dolce con mele cotogne
Forse vi possono interessare altre ricette con mele cotogne

Frittata dolce di mele cotogne

Ingredienti per uno stampo da 23 cm (circa 6/8 porzioni)

700 g di mele cotogne (peso pulito 550 g)
3 uova medie
2 albumi
150 ml di latte
60 + 20 g di zucchero
60 g di farina 00
30 g di uva passa
1 cucchiaino di cacao
Succo e scorza grattugiata di 1 limone
1 pizzico di sale
Burro per ungere lo stampo e per la padella
2 cucchiai di zucchero semolato per rifinire

(Se vi fa piacere, potreste sostenere la mia pagina Instagram con un like? Grazie!)

N.B. La cottura potrebbe essere fatta in padella, come il Kai

Lavate accuratamente le mele cotogne, pelatele ed eliminate il torsolo, tagliatele a fette sottili.
Mettetele in un tegame con il succo di limone, l’uva passa sciacquata e i 20 g di zucchero. Quindi fatele cuocere sino a che saranno morbide, ma ancora sode.
In una ciotola sbattete le uova e gli albumi con lo zucchero e il sale, aggiungete il latte e amalgamate. Poi incorporatevi la farina e la scorza di limone, unite anche le mele cotte e mescolate.

Ungete lo stampo con il burro morbido, versatevi il composto e trasferitelo in forno preriscaldato a 180°. Dopo di che fatelo cuocere sino a che sarà sodo e con la superficie dorata.
Sfornate, fate freddare e tagliatelo a tocchi.
Mettete una noce di burro in una padella, quindi fatelo sciogliere e scaldare. Trasferitevi i pezzi di frittata di mele cotogne e rosolatele da entrambi i lati, girandole un paio di volte.
Trasferiteli in un piatto da portata e cospargeteli con lo zucchero, infine gustateli ben caldi.
Frittata dolce di mele cotogne