Frittatine di noodles

Frittatine di noodles

Frittatine di noodles con piselli e salsiccia, un secondo piatto a base d’uova gustoso e nutriente. Con la besciamella nell’impasto, così rimangono morbide all’interno e si forma una crosticina croccante.
Si preparano con i classici spaghettini orientali e sono deliziose anche come antipasto, o per i pranzi al buffet.
Come tutte le frittate, sono molto facili da fare e si possono anche personalizzare con erbe e spezie di proprio gusto.
Praticissime come preparazione, perché ci si può organizzare facendo tutto il composto e lasciandolo riposare in frigorifero. Al momento di servire si formano, si friggono e si portano a tavola ben calde.
Io le trovo perfette anche per il cesto del picnic e i pranzi fuori casa in generale.
Frittatine di noodles e piselli
Provatele anche con i tenerumi

Frittatine di noodles

Ingredienti per 12 frittatine

120 g di noodles di frumento
200 g di piselli freschi puliti (oppure surgelati)
200 g circa di besciamella
150 g di salsiccia di suino
50 g di parmigiano grattugiato
5 uova medie
1 pezzetto di cipolla
1 ciuffo di prezzemolo fresco
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
Sale e pepe q.b.
Per friggere
Olio di semi di mais

(Se vi fa piacere, sostenetemi con un like alla mia pagina Facebook. Grazie.)

Frittatine di noodles con piselli

Procedimento

Sgranate e sciacquate i piselli, dopo di che sgocciolateli bene. Mettete l’olio di oliva in un tegame, fate imbiondire la cipolla tritata finemente, quindi aggiungete i piselli e lasciate insaporire. Unite il prezzemolo tritato, un pizzico di sale, coprite il tegame e fate cuocere a fiamma bassa per 5 minuti.

Intanto preparate la salsiccia. Sbollentatela per 5 minuti in acqua calda, in modo che perda parte del suo grasso, Quindi tagliatela a pezzetti, aggiungetela ai piselli e mescolate. Coprite di nuovo il tegame e proseguite la cottura sino a che i piselli saranno morbidi e la salsiccia rosolata.
Spegnete la fiamma e fate freddare.

Nel frattempo, cuocete anche i noodles in acqua salata e scolateli al dente, poi fate freddare anch’essi.
In una ciotola sgusciate le uova, unite mezzo cucchiaino raso di sale, un pizzico di pepe e sbattete con una forchetta. Quindi incorporate anche il parmigiano.
Ora aggiungete gli altri ingredienti: mettete i nooodles, i piselli con la salsiccia e mescolate con cura. Per ultima unite la besciamella e distribuitela uniformemente.

Versate circa 600/700 ml di olio di mais in una padella e scaldatelo ad una temperatura moderata (circa 170°). Con l’aiuto di due cucchiai formate le frittatine e cuocetele nell’olio caldo, girandole un paio di volte per farle dorare da entrambi i lati.
Sgocciolate le frittatine di noodles e posatele su carta da cucina per far assorbire l’olio in eccesso, quindi servite.