Gnocchetti con fave, ricotta e menta

Gnocchetti con fave, ricotta e menta

Gnocchi con fave, ricotta e menta
Ieri la ciambella salata, oggi Gnocchetti con fave, ricotta e menta, un piatto semplice e leggero. Con questo ortaggio ci si può davvero sbizzarrire e cucinare ogni sorta di ricetta. Il sapore delle fave è delicato, per cui stanno bene un po’ con tutto. Poi c‘è il fatto che si trovano per un breve arco di tempo, quindi è bene portarle spesso a tavola.

Nella pasta si sposano bene con l’immancabile pecorino, ma anche con una ricotta cremosa rendono goloso un semplice primo piatto.
In questa ricetta ho preparato un sughetto rustico di fave e carote in padella, profumate con della menta fresca. Ci vogliono circa 15 minuti per la pulitura delle verdure e 15 minuti di cottura. Con questo delizioso condimento ho insaporito gli gnocchetti di farina di canapa  fatti qualche giorno fa. Vi consiglio di provarli, oppure, in alternativa, cuocete i classici malloreddus, o gnocchi di patate, oppure spaghetti.
Gnocchetti con fave, ricotta e menta

Gnocchetti con fave, ricotta e menta

Ingredienti per 4 persone
500 g di gnocchetti freschi di farina (Qui la ricetta che ho fatto con semola e canapa)
150 g di fave fresche (peso al netto degli scarti)
4 cucchiai di ricotta di pecora
2 carote medie
4 cucchiai d’olio extravergine di oliva
1 spicchio d’aglio
1 manciata di foglie di menta fresca
Sale q.b.

Per prima cosa pulite le verdure. Sbucciate le fave, pesatene 150 g e sciacquatele con cura. Pelate le carote e riducetele in cubetti.
In una padella dai bordi alti scaldate l’olio e fate dorare l’aglio, aggiungete le fave e fate insaporire per un minuto. Unite le carote e 1 tazzina d’acqua, salate, mescolate e coprite il tegame.
Pasta con fave, ricotta e menta

Cuocete per circa 15 minuti a fiamma bassa, controllate che le verdure siano cotte, ma sode. Spegnate la fiamma, unite la menta sminuzzate e mescolate. Mettete a bollire l’acqua e salate, cuocete gli gnocchetti e scolateli.
Gnocchetti di canapa con fave e ricotta

Poi trasferiteli nel tegame con le verdure, aggiungete la ricotta e, se necessario, un paio di cucchiai di acqua di cottura. Mescolate con cura e servite subito gli gnocchetti con fave, ricotta e menta, perchè sono buoni caldi, appena fatti.

Condividi