Involtini di coppa alle prugne con olive e zucca

Involtini di coppa alle prugne con olive e zucca

Involtini di coppa alle prugne con olive e zucca
E finalmente riesco a condividere anche la ricetta degli Involtini di coppa alle prugne con olive e zucca, uno dei piatti più azzeccati che ho preparato con la cottura sottovuoto, incredibilmente teneri, saporiti e cotti senza grasso, se non quello contenuto dalla carne. Le olive hanno dato sapidità e le prugne hanno contribuito al sapore d’insieme, l’assenza di sale ha impedito la disidratazione della carne e della zucca e solo dopo aver messo entrambi nei piatti, ho condito con pochissimo olio extravergine a crudo e un pizzico di sale. Gli involtini sono un secondo che preparo spesso, perché particolarmente graditi da mio figlio, perché sono semplici e gustosi e lasciano molto spazio alla fantasia, questa è la prima volta che li cucino sottovuoto e ho ben presente la differenza e i pregi della cottura con il sousvide Alladin di Tecla, perché come gli altri alimenti, anche gli involtini hanno mantenuto il volume e quindi perso pochissimo peso, restando morbidissimi. E avete visto che colore la zucca? Incredibile! L’arancio vivo è uscito indenne da 35 minuti di cottura e i tocchi erano teneri, ma integri, conditi con olio e pochissimo sale erano spettacolari.

Involtini di coppa con prugne e zucca

Involtini di coppa alle prugne con olive e zucca

Ingredienti per 4 persone
4 braciole di coppa di maiale
400 g di zucca (peso senza scarti)
12 prugne secche denocciolate
100 g di olive verdi calabresi spaccate e condite
1 mazzetto di prezzemolo
Per condire dopo la cottura
Olio extravergine di oliva
Sale

Pulite la zucca e lavatela, asciugatela e tagliatela a tocchi. Eliminate eventuali scaglie di osso dalle fette di coppa, sciacquatele con acqua fredda e tamponatele con carta da cucina. Disponete 2 prugne e 2 olive all’interno di ciascuna braciola di coppa, aggiungete qualche fogliolina di prezzemolo, arrotolate e fissate la braciola con uno stecchino.
Mettete un foglio di carta forno all’interno della vasca del sousvide Alladin, diponetevi gli involtini e attorno la zucca tagliata, unite le restanti prugne tagliate a pezzetti e qualche oliva spezzettata. Cospargete gli involtini e la zucca con un trito di prezzemolo, quindi mettete il coperchio e create il sottovuoto.
ricette involtini coppa prugne olive spaccate zucca
Infornate in forno precedentemente riscaldato a 140° (misurate con un termometro da forno, se l’avete), attendete 15 minuti, poi proseguite la cottura a 100 ° per altri 20 minuti.  Togliete il coperchio, accendete il grill, fate restringere eventuale liquido e dorare la superficie degli involtini.
Mettete gli involtini e la zucca nei piatti, condite con un filo d’olio a crudo e un pizzico di sale.
Per la cottura tradizionale infornate in teglia e coprite con carta stagnola, cuocete a 200° per 40 minuti circa.
Gli involtini di coppa alle prugne con olive e zucca sono squisiti appena fatti, ma potrete anche prepararli in anticipo e fare il passaggio di doratura sotto il grill 5 minuti prima di servire.
Involtini alle prugne e olive