Patate con fagioli corallo stufati

Patate con fagioli corallo stufati

Patate con fagioli corallo stufati, un contorno di fine estate con cui lasciare gradualmente i piatti freddi, per cercare ristoro nelle pietanze autunnali.
Sembra un po’ presto per dirlo, ma in questi giorni la bella stagione sembra finita da un pezzo. Un po’ di pioggia, temperature in discesa, giornate che si accorciano, di conseguenza viene voglia di piatti caldi. Questo contorno si cucina in padella e si cuoce lentamente, con pochissimo liquido. In questo modo è più gustoso e non sa di verdure lesse.

E’ consigliabile prepararlo con patate a pasta gialla, perchè non si sfaldano. E per dare un po’ di profumo e un tocco di piccantezza, c’è la menta essicata e del buon peperoncino fresco. Se non avete il vino rosso, potete sfumare anche con del vino bianco. Però mettetelo, perché il vino cambia completamente il sapore delle verdure.
Le patate con fagioli corallo stufati si servono come contorno, oppure come piatto unico leggero, specialmente la sera.
Patate e fagioli stufati
Prova anche l’insalata in verde

Patate con fagioli corallo stufati

Ingredienti per 4 persone

400 g di fagiolini corallo (o piattoni)
400 g di patate a pasta gialla
6 cucchiai d’olio extravergine di oliva
1 tazzina di vino rosso
1 peperoncino piccante
Una manciata di foglie di menta essicata
1 spicchio d’aglio

Patate e fagioli corallo stufati
Pelate le patate, sciacquatele e tagliatele a spicchi. Lavate i fagiolini, spuntateli e tagliateli a pezzetti.
In un tegame capiente scaldate l’olio e fate dorare con l’aglio. Aggiungete le patate e lasciate insaporire per alcuni minuti, quindi mettete mezza tazzina d’acqua e fate cuocere per 5 minuti. Unite anche i fagioli e mescolate, fate scaldare bene a fiamma viva, poi versate il vino e fate sfumare.

Sminuzzate la menta e il peperoncino, uniteli alle verdure, aggiustate di sale, coprite il tegame e fate cuocere per circa 20 minuti. Ogni tanto mescolate e controllate che il liquido non sia ristretto. Quando serve, mettetene un paio di cucchiai alla volta. Verificate la cottura, le verdure dovranno essere morbide, ma sode.
Spegnete la fiamma e servite, le patate con fagioli corallo stufati sono buoni caldi o tiepidi.
Patate con fagioli corallo stufati
Mi seguite già su Facebook?