Polpettine light di verdure al forno

Polpettine light di verdure al forno

Polpettine light di verdure al forno, oggi mi sono cimentata in una preparazione davvero semplice e gustosissima. Uno di quei piatti da fare all’ultimo, quando si hanno poche idee e si sbircia il frigo con occhio speranzoso.
Con poche verdure, un solo albume, condimento e un po’ di fecola, ho realizzato queste polpettine vegetariane, leggerissime e saporite.
Per la loro composizione possono essere proposte sia come pietanza unica, magari accompagnandole con del formaggio. Oppure come contorno, accanto a carne, pesce o uova.
In ogni caso sono adatte a tutta la famiglia, anche ai bimbi più piccini e reticenti nel mangiare le verdure. Colorate e perfette da consumare con le mani, sapranno apprezzarle e gustarle anche come merenda salata.
Polpettine leggere di verdure al forno
Forse vi possono interessare altre ricette di secondi piatti alternativi

Polpettine light di verdure al forno

Ingredienti per 12 pezzi

200 g di carote pulite dagli scarti
100 g di cavoletti di Bruxelles
200 g di patate pulite dagli scarti
2 cucchiai di fecola di patate
1 albume
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
Sale e pepe q.b.
Un filo d’olio extravergine di oliva per la cottura

(Se vi fa piacere, potreste sostenere la mia pagina Instagram con un like? Grazie!)

N.B. Ho utilizzato una chiara perché mi era avanzata da altre preparazioni. Volendo potete sostituirla con un uovo intero.

Dopo aver pulito tutte le verdure dagli scarti, ricavatene il peso necessario come da ricetta.
Tagliate le patate a tocchi, le carote a bastoncino e i cavoletti a metà. Quindi sbollentate tutto in acqua salata, sino a che saranno morbide, ma ancora sode. In alternativa potete cuocerle al vapore.
Riducetele in scaglie, o a pezzetti piccoli, con l’aiuto di un coltello affilato, dopo di che trasferitele in una ciotola.
Aggiungete l’albume (o l’uovo intero), la fecola, l’olio, una macinata di pepe e una presa di sale fino.
Mescolate sino a rendere il composto omogeneo e verificate che non si separi.

In una placca posate un foglio di carta da forno e spennellatelo con olio extravergine.
Con un cucchiaio prelavate del composto e posatelo sulla placca, schiacciandolo leggermente.
Formate in questo modo 12 polpettine, quindi infornate. Cuocetele in forno preriscaldato a 200°, per circa 15/20 minuti, comunque sino a che saranno sode e con la superficie dorata.
Sfornate, posatele su un vassoio in cui avrete messo della carta da cucina, quindi servitele ben calde.
Polpettine light di verdure al forno