Rotolini di zucchina e robiola

Rotolini di zucchina e robiola

Rotolini di zucchina e formaggio cremoso
Dopo tanti giorni di calura estiva, che mi aveva tolto la voglia di cucinare, ho preparato i Rotolini di zucchina e robiola, un contorno fresco, sfizioso e speziato grazie alla presenza di paprika, pepe e noce moscata. E una bella foglia di basilico profumato in ogni rotolino. Le fette di zucchina erano sottilissime ed è bastato passarli pochi secondi alla piastra perché diventassero morbide, cosi non ho sofferto troppo il caldo dei fornelli e abbiamo potuto gustare questa delizia come antipasto.
Ne ho provato qualcuno condito con un filo d’olio, squisiti anche se più calorici, ma buonissimi anche in versione semplice.
Involtini di zucchina e robiola

Rotolini di zucchina e robiola

Ingredienti per 12 rotolini
2 zucchine grosse e freschissime
100 g di robiola fresca
1 cucchiaino di paprika
1 pizzico di sale
1 spruzzata di pepe
1 pizzico di noce moscata
1/2 cucchiaino di timo
12 foglioline di basilico
Facoltativo: olio extravergine di oliva

Lavate con cura le zucchine, privatele delle parti terminali, con l’aiuto di una mandolina (o il pelapatate)
Tagliate delle fette sottili nel verso della lunghezza. Scaldate bene una padella di ferro dal fondo pesante, grigliate velocemente le zucchine, senza farle bruciare, basta il tempo di renderle morbide e malleabili.
In una ciotola mettete la robiola e unite il sale, il pepe, la paprika e la noce moscata. Mescolate bene fino ad ottenere un composto omogeneo.

ricetta con le zucchine
Distribuite questa crema di formaggio sulle fette di zucchina, posate una foglia di basilico su ciascuna fetta, all’inizio. Arrotolate le fettine di zucchina a partire dal lato su cui avete posato il basilico, formate un rotolino, tenete sotto l’estremita, perché non si apra.
Tenete i rotolini di zucchina e robiola in frigo fino al momento di portarli a tavola, serviteli come antipasto o contorno.
Rotolini di zucchina e robiola