Sedano rapa stufato con peperoncino

Sedano rapa stufato con peperoncino

Sedano rapa stufato in padella

Sedano rapa stufato con peperoncino, un contorno delizioso cucinato in modo davvero semplice e veloce. Tagliato a tocchetti e insaporito in padella con olio, aglio e peperoncino, senza aggiunta di liquidi.
Questo ortaggio è una varietà molto particolare, in quanto del sedano ha il gusto delicato, ma la forma ricorda una grossa rapa. La consistenza è asciutta da cruda, dopo la cottura diventa morbida e cremosa, proprio come la rapa.

Il sedano rapa è pratico da pulire, infatti basta pelarlo e tagliarlo a tocchi, o a fette. E impiega davvero poco a cuocere, per cui mantiene quasi intatto il sapore e le sue proprietà nutritive.
Se vi piace questa tipologia di verdura, provatela anche cruda in insalata, o sotto forma di tortino.

Il sedano rapa stufato con peperoncino può essere servito con secondi piatti di carne o uova.
N.B.: ho utilizzato peperoncino secco dopo averlo spezzettato, ma ovviamente si può utilizzare anche quello fresco, quando è stagione.

Sedano rapa stufato con peperoncino

Sedano rapa stufato con peperoncino

Ingredienti per 4 porzioni
1 sedano rapa del peso di circa 600 g
4 cucchiai d’olio extravergine di oliva
1 spicchio d’aglio
1 peperoncino secco piccante
Sale q.b.

Lavate e asciugate il sedano rapa, pelatelo ed eliminate tutte le parti non commestibili, quindi tagliatelo a cubetti.
In un tegame scaldate l’olio e fate dorare l’aglio, aggiungete il sedano rapa e mescolate. Lasciate insaporire per qualche minuto a tegame scoperto, quindi unite un pizzico di sale in base ai vostri gusti. A mio avviso ne basta la punta di un cucchiaino, ma io metto sempre poco sale nelle verdure.

Unite anche il peperoncino secco spezzettato e coprite il tegame con il coperchio. Fate cuocere il sedano rapa per circa 20 minuti a fiamma bassa e controllate che sia morbido. Scoprite il tegame e proseguite la cottura per un altro paio di minuti, quindi spegnete e servite.
Il sedano rapa stufato con peperoncino è buono anche tiepido.

Seguitemi anche su Instagram

Condividi