Torta morbidissima allo yogurt

Torta morbidissima allo yogurt
Torta morbida allo yogurt

Torta morbidissima allo yogurt, e si ricomincia con i dolci semplici e genuini, da credenza. Soffice, delicata, una di quelle torte che fa piacere trovare a colazione e rimette in pace con il mondo, appena alzati.
Rispetto ad altre torte a base di yogurt, non è compatta, anzi, la mollica è soffice e leggera. Ho cercato di bilanciare le dosi proprio per evitare l’effetto budino.

Questa torta si può anche dividere in due dischi e farcire a piacere: con marmellata, crema al latte, crema al caffè, etc.
Adatta al primo pasto del mattino, deliziosa a merenda e, perché no? Come fine pasto. Infatti, si può tagliare a cubotti piccoli e glassare con crema al formaggio, o servire con una salsa di frutta.
La torta morbidissima allo yogurt è semplice da fare e perfetta per grandi e piccini.

Torta allo yogurt morbidissima

Torta morbidissima allo yogurt

Ingredienti per uno stampo da 21 cm
200 g di farina 00
50g di amido di frumento o di mais
3 uova medie (peso sgusciate 180 g)
200 g di yogurt denso, oppure kefir denso
120 ml di olio di semi di girasole
180 g di zucchero
Scorza grattugiata di 1 limone non trattato
½ bustina di lievito per dolci (circa 8 g)
1 pizzico di sale
Zucchero a velo per guarnire (facoltativo)

Sgusciate le uova in una ciotola e aggiungete lo zucchero con il sale, lavorate con le fruste finché il composto sarà chiaro e spumoso. Aggiungete lo yogurt e mescolate con delicatezza con la frusta a mano.
Unite l’olio a filo e incorporatelo lentamente (ancora rigorosamente e mano, altrimenti le uova si smontano).

Ora aggiungete la farina, l’amido e il lievito setacciati, continuate a girare con la frusta con molta cautela. Per ultima aggiungete la scorza di limone.
Foderate uno stampo a cerniera con carta da forno (oppure ungete e infarinate lo stampo) e versatevi il composto.

Cuocete per circa 40 minuti nel forno preriscaldato a 160° con funzione statica. Gli ultimi 10 minuti aumentate la temperatura a 170°.
Verificate la cottura punzecchiando la torta morbidissima allo yogurt con uno stecchino.
Sfornate e lasciate freddare completamente.
Spolverizzate la torta morbidissima allo yogurt con zucchero a velo, affettate e servite.

Torta morbidissima allo yogurt

Seguitemi anche su Facebook

Condividi