Zucca panata al forno

Zucca panata al forno

La Zucca panata al forno è una preparazione semplice e veloce da cucinare che può essere servita come contorno.
Leggera e dal gusto delicato, adatta anche con gli antipasti, o con le verdure che solitamente accompagnano un buon tagliere.
Questo ortaggio versatile e nutriente, reperibile in numerose varietà, a volte non piace per il sapore poco marcato.
Ma questa potrebbe essere un’idea per renderlo più facilmente gradito, anche perché il gusto tipicamente dolciastro si fonde bene con la sapidità del formaggio.
Per la panatura, infatti, ho mescolato pane grattugiato con pecorino e menta sminuzzata. Senza passaggio nell’uovo, che appesantirebbe e correggerebbe troppo il gusto.

Zucca panata

Prova tante altre ricette con la zucca

Zucca impanata al forno

Ingredienti per 4 porzioni

400 g di zucca pulita
100 g di pane grattugiato
50 g di pecorino grattugiato
Una manciata di foglie di menta secca
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
Olio di semi di mais per la cottura (se preferite, usate olio di oliva)

(Se ti fa piacere, sostieni la mia pagina Facebook con un like. Grazie :-) )

N.B. Le dosi per la panatura sono indicative perché in base alla varietà di zucca potrebbe avanzarne, o servirne qualche cucchiaio in più. Infatti la zucca più acquosa assorbe più pangrattato, al contrario delle varietà a polpa più asciutta.
Regolatevi di conseguenza ed eventualmente preparatene due cucchiai in più alla fine.

Lavate la zucca con acqua corrente, fatela sgocciolare, quindi tamponatela con carta da cucina, o con un canovaccio. Dopo di che tagliatela a fette spesse 1 cm.
Cospargetele con l’olio d’oliva e massaggiate per irrorarle in modo uniforme, servirà per far attaccare meglio la panatura.

In una ciotola mescolate il pane grattugiato, il pecorino e la menta secca sbriciolata con le mani.
Immergetevi le fette di zucca, una alla volta, cospargetele uniformemente di panatura, premendo anche con i palmi delle mani. Quindi mettetele da parte in un vassoio.

Prendete una placca ampia e posatevi un foglio di carta da forno, quindi spennellatelo con olio di semi.
Disponetevi le fette di zucca, distanziandole leggermente, versate qualche goccio d’olio sulla superficie e infornate.
Cuocete la zucca in forno preriscaldato a 200° per circa 20 minuti, A metà tempo (cioè dopo i primi 10 minuti) giratele per farle cuocere bene e dorare da entrambi i lati.
Sfornate e servite la zucca panata al forno ben calda, oppure attendete che intiepidisca.

Zucca panata al forno